.
Annunci online

Ilmioinfinito
Il Blog senza limiti d'idee - Il sogno è sempre
DIARI
24 gennaio 2011
Houston abbiamo un problema


Chi non conosce questa frase? credo che sia una delle più famosi al mondo, ci pensavo proprio in questo momento, come parallelo alla mia vita, anche io vorrei avere dei contatti radio, e poter urlare a Houston che c'è un problema, che non riesco a raggiungere la mia Luna, che devono fare qualcosa, devono aiutarmi ad arrivare lassù in cima, di sapere che mentre sto lottando, c'è qualcun'altro che mi supporti da lontano, qualcuno che sarà lì al mio ritorno, per congratularsi con me, per il grande passo compiuto, e finalmente da quel giorno non sarà più nulla come prima, potrò dire di aver esplorato uno dei grandi misteri dell'umanità, la luna, come l'amore, e non si troverà nella metà che tutti possono osservare, che è soltato mera luce solare riflessa, ma in quella più buia e fredda, dove sembra quasi impossibile che possa nascere qualcosa, che in realtà, è soltanto più difficile da vedere, nel suo immenso profondo.



permalink | inviato da Ilmioinfinito il 24/1/2011 alle 12:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Sono una barca che va anche in assenza di vento
come faccio non so
aspetto l'onda che parte aspetto un soffio un momento
dove andare non so
ma sono fatto così
io sono un uomo che sa che c'è chi ha poco e chi ha tanto
ora dimmi perché
son sempre qui che ci penso a volte giuro ci piango
tu dimmi perché
ho sempre bisogno
di cercare risposte se non ho verità
cane che annusa l'aria e poi corre via
e annusa il sentiero, quest'ansia infinita
sono una barca nel vento
in pazzo che ama la vita, e tutto vuole avere
il pane insieme ai sogni, il male insieme al bene
per sempre dentro a un viaggio io
io so che non posso stare fermo qui

io sono fatto così

Perché se a volte mi fermo sento una vela che sbatte
un tamburo che va
sopra deserti di ghiaccio io sento un cuore che batte
un tamburo che va
è questo che voglio infondo
che in tutto il mondo ci sia un po' di energia
potrei aver bisogno di respirare la mia
io che non riesco a dormire se non so che c'è chi
da un'altra parte è già in piedi,
un pazzo che ama la vita, e tutto vuol capire
le scritte sopra i muri, i libri da finire
per sempre in questo viaggi io
io che non so trovare un posto qui
io sono fatto così
…sempre in cerca di altri mari
motore senza pace
io so che il mare non è tutto qui…
io sono fatto così
senza nessuna risposta
senza una verità
aspetto un colpo di vento
una barca che va
io sono fatto così
fatto così.



IL CANNOCCHIALE